29 dicembre 2006

A Dubai l' architettura si ispira all' iPod

Quando osano i creativi.
Strano luogo Dubai, terra di lusso sfrenato al limite dell' immaginabile dove ogni sogno diventa realtà. E proprio a Dubai sembra stia per realizzarsi un progetto architettonico che vede l' iPod, l' oggetto più famoso, l' ispiratore fortunato di questo progetto: la costruzione di un palazzo a forma di iPod. La società che si occuperà del progetto architettonico è la James Law Cybertecture International di Hong Kong.
L' immagine di questo post sta girando in rete in questi giorni, ed è probabilmente una delle prime immagini del progetto soprannominato iPad.

Via | iPod journal

Basic thermal jug

Brocca termica disegnata da Lovegrove and Brown (1994). Corpo in acrilico con vetro rimovibile, disponibile anche in blu e bianco.

27 dicembre 2006

O-ring digi


Ultra moderno e con una linea minimal l'orologio O-ring digi . Disegnato da Philippe Starck e Fossil è un esempio del tipico lavoro sugli oggetti d'uso quotidiano del designer star francese, maestro nel rivisitare anche un semplice oggetto come l' orologio togliendolgli le lancette e i numeri, per sostituirli con un cerchio digitale.

Via| Fashionblog

21 dicembre 2006

Come il nastro adesivo può diventare arte

Sorpresa e stupore colgono sempre di fronte a installazioni e performance, come quella di Mark Jenkins : la Tape Sculpture, una installazione di strada che vede personaggi diversi creati con il nastro adesivo.

Via| designerblog

20 dicembre 2006

15 dicembre 2006

L'acqua vista dal cielo

Islanda

Da Repubblica.it le foto di Guido Alberto Rossi (agenzia fotografica Tips di Milano), dal libro "Acqua vista dal cielo" (edizioni Touring Club) e e di Gabriele Zanetto, professore associato di Geografia economica a Venezia, Trieste e Padova.

14 dicembre 2006

Sweet world

Ingredients: sugar, glucose, syrup, citric acid.Emulsifier: E471, hydrogenated vegetable fat. Colours:E 104, E 124, E 132; ATYPYK flavours.
All PEZ shown are hand transformed by ATYPYK, unique piece.

Link: Atypyk

12 dicembre 2006

Portacoltelli da cucina


I più curiosi già conosceranno quest' oggetto di design ormai diventato un cult. Il porta coltelli ironico e colorato con un concept ben lontano dal tradizionale box in legno per coltelli da cucina. Da regalare anche a Natale per sorprendere con un oggettto divertente, ma solo alle persone provviste di sense of humor! Le lame dei singoli coltelli sorretti dalla struttura a forma di 'omino', sono ricoperte da un guanto trasparente e le fessure per infilarli hanno una calamita per assicurarli. Guardalo meglio qui.

Tilt Bubble Hoodie


Parola d'ordine: creatività! Si ispira al mondo dei graffiti e dei writers questa felpa dell' artista Tilt su Kidrobot.

Via| Visions

9 dicembre 2006

Borsa Angle Tote

Pratica,colorata e alla moda. Questa borsa Angle Tote davvero capiente e impermeabile è ideale per la città. E' anche fornita di tasca interna. Si trova qui in tante varianti di colore.

5 dicembre 2006

Post-it pad che assomiglia ad una cipolla!

Non è incredibile e buffo? Questo post-it pad sembra una cipolla tagliata a metà. I foglietti di carta staccabili sono gli strati della cipollla. Questo prodotto ha vinto il premio del Japanese Kokuyo Design awards.

Via| Boing Boing

Beyondthe news II


Beyondthe news II

Questo spot TV è stato fatto a Parigi per il lancio di un canale news internazionale, ed è opera dell' agenzia Marcel.

4 dicembre 2006

Il nuoto da un punto di vista particolare!

Da Repubblica.it le foto del nuoto di Francois-Xavier Marit, da una prospettiva del tutto particolare: sotto l' acqua!
Le foto agli atleti sono state scattate dal fondo della vasca in occasione dei quindicesimi giochi acquatici dell'Asia svolti a Doha, capitale del Qatar.

NikeID- personalizza il tuo prodotto

NikeID. Su questo sito si possono personalizzare i prodotti Nike secondo il proprio gusto. Con semplici passaggi guidati si possono scegliere colori, accessori e altri particolari unici.
Da provare!

1 dicembre 2006

Grandma's Lace Chair

A prima vista questa poltrona Grandma's Lace Chair di Yaron Elyasinon non è il massimo. Sarà il colore nero e probabilmente il materiale con cui è fatta, che a occhio non è molto invitante: plastica riciclata. Una caratteristica esclusiva è però di essere unica nella produzione grazie all'uso di materiale riciclato; ciò non permette di ottenerne una esattamente uguale.

29 novembre 2006

Acrobot

Un oggetto originale magari da regalare. E' Acrobot, il robottino acrobata ma non solo... contorsionista, capace di assumere mille posizioni diverse, anche quelle di un breaker e munito di calamita nelle mani e piedi. Guardalo meglio qui.

Accessorize veste la città

Dalla Svizzera una pubblicità molto particolare di Saatchi & Saatchi Simko per Accessorize, costruita direttamente sul territorio urbano e ... molto tangibile! Da Adverblog .

28 novembre 2006

KK Outlet - rassegna di spot ad Amsterdam

Ad Amsterdam fino al 14 gennaio l' agenzia di pubblicità Kesselskramer, celebra i suoi dieci anni di vita. 'KK Outlet' è il titolo della rassegna di spot che hanno creato, organizzata per questa occasione.

Via| L'Espresso-style & design

Cube Ledges

Cube Ledges sono cinesi, in legno chiaro o cioccolato. Un'originale soluzione decorativa da muro, con semplici cubi in legno.

E-MOTION, la geografia emozionale

Una segnalazione interessante per E-MOTION, il primo evento dedicato alla geografia emozionale, che dal 1 al 3 dicembre prenderà vita all'interno di Superstudiopiù in Via Tortona a Milano. Architetti, cineasti, critici d'arte, sociologi e perfomer si daranno appuntamento per dialogare sulla teoria elaborata da Giuliana Bruno, docente di Visual and Environmental Studies.
L'evento è ideato e promosso da ARIA, il primo magazine che ha fatto della geografia emozionale il suo punto di riferimento (www.ariamagazine.com).
Tra gli ospiti presenti anche il sociologo Francesco Morace studioso di tendenze e direttore del Future concept lab, e la studiosa del rapporto tra architettura e sensorialità Anna Barbara.
La Bruno, filosofa di formazione, si legge - riprende quella mappa come modello della sua teoria e, partendo dal presupposto che ogni viaggio sollecita l'occhio ma anche un più sottile e complessa rete di stimoli intellettuali, sentimentali e fisici, fonda le basi della sua geografia emozionale, ritenuta oggi dagli esperti di arti visuali la più innovativa tra le tendenze estetiche. La geografia emozionale interessa molte pratiche artistiche: dalla pittura alla fotografia, dal cinema all'architettura, dalla moda alla pubblicità: tutto l'immaginario che mette in relazione il viaggio e l'identità delle persone.

E-MOTION
1-3 dicembre 2006
Tra i numerosi ospiti: Giuliana Bruno, Philippe Alain Michaud, Thomas Koener, Alexander Hahn, Luisa Lambri
Superstudiopiù
Via Tortona, milano

24 novembre 2006

Arosa da Oki-ni

Stivali Arosa dell' Adidas esclusive per oki-ni, hanno il sistema Torsion System® per un controllo e stabilità migliore del piede.
Guardale meglio qui.

23 novembre 2006

Listening Pleasure

Aurora Robson utilizza per le sue sculture materiale di scarto come le bottiglie di plastica. Quello che ne viene fuori sono figure dalla forma sinuosa, somiglianti a creature marine.

Nelli'immagine Listening Pleasure.

iPod cover set da Tokyo design week


Direttamente dall' ultima edizione di 100% design Tokyo, la settima dedicata al design che si è tenuta ad inizio novembro a Tokyo, ecco l' iPod cover set disegnato da Samira Boon.
Una semplice e colorato foglio plastificato che ricopre il lettore di mp3, adattandolo alla sua forma, e con un mini case per le cuffie, che a piacere può anche essere usato separatamente per esempio come portamonete. Il materiale trasparente permette di manipolare e adoperare facilmente l'iPod.

22 novembre 2006

Emotional website

Da Adverblog, segnalo questo experience website, pensato per offrire all' utente un' esperienza emozionale in questo caso direttamente online. Il sito è particolarmente coinvolgente e tutto da esplorare, al fine di promuovere il nuovo Thomson's Black Diamond mp3 player.

Link| Emotional website

Via| Adverblog

Kool kids spaces

Quando il design è pensato per i bambini. Non necessariamente il design di interni è adatto solo per gli adulti. Si sa infatti dalle teorie sociologiche sulla comunicazione all'interno di spazi pubblici e privati ( experience marketing, comunicazione polisensoriale e via dicendo) che il design ha un ruolo fondamentale nel creare emozioni di piacere sulle persone, così come qualsiasi oggetto di design. Perchè allora non pensare anche ai più piccoli? Sono stati progettati ambienti per i bambini, pensati come fossero libri da leggere e scoprire. Guardate le immagini qui.

21 novembre 2006

The York Soap Sofa

Un portasaponette in ceramica a forma di panchina: The York Soap Sofa, solo per la vostra saponetta preferita...
simpatica, no? La trovate qui

20 novembre 2006

Fessura Zip by Karim Rashid

Fessura Zip Shoes White Mens sono le scarpe dalla linea futuristica disegnate dall'eclettico Karim Rashid in edizione limitata, come tanti dei suoi pezzi. In pelle e gomma e made in Italy.
Sul sito di Karim Rashid è indicato il prezzo: 150 dollari.
Come vi sembrano?

Japanese Pink Yellow Green, 2006

Che cos'é? Decorazioni con fantasia...

Splash Umbrella Stand: portaombrelli con simpatia

Splash Umbrella Stand è un portaombrelli originale, che riporta colore e allegria nelle giornate di pioggia. Disegnato da Yasuhiro Asano è qui.

18 novembre 2006

Triennale Bovisa: il nuovo spazio espositivo a Milano

Nasce a Milano un nuovo spazio espositivo: Triennale Bovisa. Il nome è quello del quartiere ( a nord di Milano) che ospiterà la nuova zona, ideale per lo sviluppo che sta avendo in questo momento e per la posizione strategica di collegamento ferroviario che occupa. La nuova Triennale Bovisa si pone come uno spazio interamente dedicato alla contemporaneità attraverso mostre d‘arte, ma anche eventi, concerti e manifestazioni all’aperto.
Dall’autunno 2006, per circa tre anni, la Triennale di Milano gestirà le attività del grande spazio di circa 2100 mq nell’area della stazione di Villapizzone. 1400 metri quadrati destinati a mostre ed esposizioni temporanee, cui si aggiungono altri 500 metri quadrati per il bookshop, il caffé ristorante e altre attività di servizio. Il progetto dello spazio ha la direzione artistica dell’architetto Pierluigi Cerri.
Le pareti del Bistrot Bovisa prendono vita come elementi espressivi e presentano una serie di “quadri di sale” realizzati da Bettina Werner, artista milanese di nascita e newyorchese d’adozione, unica italiana a essere ospitata al Whitney Museum di New York.

Insomma uno spazio tutto da scoprire.

Triennale Bovisa
via Lambruschini 31
20156 Milano
Trasporti:
Passante FS – Stazione Villapizzone e stazione Bovisa
Tram 1–3
Autobus 82-92
Orario: 11.00 - 24.00, chiuso il lunedì

Via| Triennale Bovisa

17 novembre 2006

Mirror op Art

Mirror op Art, dal nome si intuisce che si tratta di un lavoro artistico, fatto esclusivamente con specchi rotondi assemblati ad arte, su una struttura metallica (di colore bianco) che li sostiene tenendoli insieme. Lo trovi qui.

16 novembre 2006

It's re-styling time!

E' proprio tempo di re-styling dei siti. Dopo le segnalazioni di alcuni siti che hanno una nuova grafica ( questo e questo), ora tocca anche a design-italia.it, che si è rinnovato (finalmente!) nella sua veste grafica e nel template, mantenendo sempre il colore verde mela che lo caratterizzava.

Link| design-italia

Vaso per fiori in gomma

Il classico vaso di terracotta? Non lasciatevi ingannare dalla forma e dai colori, perchè questo vaso in gomma è assolutamente originale e divertente. Fatto appunto in gomma, non corre il rischio di essere rotto irrrimediabilmente in mille pezzi, e può essere forgiata la sua forma. Diverse le varianti di colore disponibili, disegnato Henriette Melchiorsen e disponibile online qui, anche come idea regalo.

Nuovo PUMA store

A Manhattan ha aperto nel tempo record di una settimana, un nuovo concept store Puma con un concept originale: l' innovativo “Store-In-A-Box”, ispirato ai conteiners da trasporto delle navi. Disegnato dall'architetto Paolo Luchetta di RetailDesign SRL, lo spazio interno è di un rosso fiammante, mentre il disegno modulare del negozio ha vari elementi che possono essere 'mixati' in diversi modi, con il risultato che ogni store ha uno stile personalizzato e unico. Con questo nuovo concept-assicura il diretto marketing Antonio Bertone- vogliamo ancora una volta sorprendere i nostri clienti in maniera divertente e creativa, per offrire loro la PUMA-experience all'interno degli stores Puma.

15 novembre 2006

Colette.it si rinnova nella grafica

Ancora un un' altro sito che si rinnnova nella grafica. Questa volta si tratta di Colette, il sito del più famoso concept store parigino, dove si possono trovare oggetti particolari, abbigliamento all'ultima moda o introvabile ma comunque chic, accessori di lusso e non. Il restyling prevede un'accattivante versione in flash tutta da guardare e accompagnata da una colonna sonora parigina.
Questo il link al sito: Colette: paris.

Da visitare!

14 novembre 2006

Eco-herb

Volete curare una piantina o coltivare un piccolo orto in casa in modo ecologico? Eco-herb è una soluzione per prendersi cura delle piante in ambienti interni, con un occhio all'impatto ambientale. Le piantine crescono all'interno del loro contenitore di carta biodegradabile e se si decide poi di piantarle all'esterno, basterà semplicemente interrare il tutto (compreso il recipiente di carta) nella terra e la ciotola sarà assorbita senza danni ambientali perchè biodegradabile. Direttamente dal Giappone qui.


Centovini, un bar a New York

A New York ha aperto questo bar particolare con un concept dedicato al vino italiano. Si chiama infatti Centovini e insieme al bar c'è anche lo 'shop' ovvero una cantina dove si possono acquistare molte varietà di vini italiani. Il bar è pensato con l'idea di riproporre un luogo di incontro e socializzazione come pùo esserlo appunto il bar, tipicamente italiano.
Da visitare se si capita in questa città, anche solo per ammirare gli interni del locale molto ricercati, con un design elegante e allo stesso tempo moderno. Oltre al vino si può gustare un'ottima cucina italiana.
Questo è l'indirizzo:
25 West Houston street
(between Greene and Mercer)
New York,NY 10012

Link| Centovini

13 novembre 2006

La foto

The moviment of light (10/2006), Chromasia.com

Galleria Illy, l'arte di degustare il caffè

Una segnalazione per gli amanti del caffè e dell'arte, per l'evento l' "arte di degustare il caffè", in programma il 5 dicembre in occasione di Galleria Illy promosso da Illy (con Moroso), importante marca italiana, sempre attenta nella sua pubblicità, ad una comunicazione di grande stile, ad opera di famosi creativi italiani. Questa volta grazie a Moroso ha organizzato diversi eventi all'insegna del gusto e della cultura, legati al tema del caffè. Qui il programma completo.

Flashlight Friend, la pila amica

Curiosa ma pratica questa pila a forma di... ? ditelo voi. Le gambe hanno una rotazione di 360° con 10 posizioni diverse, disponibile nei colori nero o argento. Davvero una pila amica, disponibile online qui.

La storia d'Italia in 350 scatti - mostra fotografica a Milano

Vivete a Milano o sieti lì di passaggio? Non lasciatevi scappare questa bella mostra fotografica intitolata La storia d'Italia in 350 scatti, per scoprire attraveso le immagini i cambiamenti del nostro Paese dagli anni Cinquanta a oggi. Al museo di Storia contemporanea di Milano, fino a gennaio, la Biennale Internazionale di Fotografia presente le immagini realizzate da grandi fotoreporter. Consiglio questo articolo sulla mostra.

Fonte| L'Espresso

12 novembre 2006

Re-design per il sito Cool Hunting

Nuovo look per il più famoso sito di tendenze Cool Hunting. Una nuova grafica più minimalista che dice addio al colore fucsia della vecchia versione,a favore dei classici nero, bianco e grigio. Sempre belle e accattivanti le immagini, insieme ad alcuni nuovi tools utili per la navigazione.

Da visitare!

Link | Cool Hunting

11 novembre 2006

Lucy dish-red

Lucy dish-red è disegnato da Myrica Bergqvist, in rosso fuoco molto allegro ed eccentrico allo stesso tempo. Utile come portafrutta o centrotavola, regala un tocco di allegria colorata in casa. Disponibile online qui.

10 novembre 2006

Welcome to the world of Grueslis

Tanti, colorati, strani e morbidi. Sono i Grueslis simpatici pupazzi di stoffa pensati dall' estro creativo di Natalia Gianinazzi. Davvero un'idea simpatica da regale ai pù piccoli, anche se come oggetto artistico sicuramente colpirà anche i più grandi...
Tutti da collezionare per creare un'intera famiglia. Ciascuno Grueslis è pensato per offrire qualcosa di unico e personalizzato, tanto che ognuno è diverso dall'altro, così da possedere qualcosa di veramente unico, in una società consumistica dove si compra necessariamente per consumare e dove spesso i prodotti di massa sono tutti uguali tra loro. Ogni Grueslis possiede una carta di identità, con la data di nascita, il suo nome e la firma dell'artista pronto per essere adottato. Il motto infatti recita: YOU DON'T BUY A GRÜSLI, YOU ADOPT IT.

2 novembre 2006

Blogosfere spegne la prima candelina!



Blogosfere, il più vasto network di blog d'informazione presente in rete, compie un anno.

Auguri!

Qui il post al riguardo...


Link : 1 anno di Blogosfere: punto della situazione

28 ottobre 2006

Sushi fruitbowl - Fernando and Humberto Campana

Sushi fruitbowl (2004) Fernando and Humberto Campana. Fatto a mano con materiali diversi: feltro, nastri, gomma.

26 ottobre 2006

Sigurd Bronger

Ring
1997
Egg, steel, silver
Size: 6 x 5cm
Collection of Art museum of Northern Norway ,Tromsø


Sigurd Bronger
nelle sue ingegnose creazione esalta la passione per gli strumenti e le macchine, attraverso l'uso di materiali diversi.
Si è verificato un errore nel gadget